Articolazione degli uffici

DLgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 13 comma 1 lettere a, b, c, d

Obblighi di pubblicazione concernenti l'organizzazione delle pubbliche amministrazioni

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano le informazioni e i dati concernenti la propria organizzazione, corredati dai documenti anche normativi di riferimento. Sono pubblicati, tra gli altri, i dati relativi:
a) agli organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze;
b) all'articolazione degli uffici, le competenze di ciascun ufficio, anche di livello dirigenziale non generale, i nomi dei dirigenti responsabili dei singoli uffici;
c) all'illustrazione in forma semplificata, ai fini della piena accessibilità e comprensibilità dei dati, dell'organizzazione dell'amministrazione, mediante l'organigramma o analoghe rappresentazioni grafiche;
d) all'elenco dei numeri di telefono nonchè delle caselle di posta elettronica istituzionali e delle caselle di posta elettronica certificata dedicate, cui il cittadino possa rivolgersi per qualsiasi richiesta inerente i compiti istituzionali. 


 

SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI - UFFICIO ECOLOGIA E AMBIENTE

Responsabile: PASINETTI GIANPIETRO
Struttura organizzativa di appartenenza: AREA TECNICA E TECNICO-MANUTENTIVA

In materia di tutela dell’ambiente, l’Ufficio gestisce gli atti amministrativi dell’Ente, assume iniziative per la valorizzazione delle aree a verde, dell’ambiente fluviale e montano, intrattiene rapporti con gli enti esterni, i Comuni confinanti, l’Autorità di Ambito Territoriale Ottimale (A.T.O.). La legge n. 36, del 5 gennaio, 1994 ha introdotto rilevanti novità nel campo della tutela, della risorsa e della gestione dei servizi idrici, tra i quali:

  • la salvaguardia delle risorse idriche;
  • il risparmio e rinnovo della risorsa nel rispetto dell’ambiente;
  • la priorità della risorsa acqua per il consumo umano;
  • la fissazione di obiettivi connessi al miglior utilizzo del patrimonio
  • idrico sotto il profilo economico e gestionale.
  • l’individuazione di una nuova organizzazione per aree ottimali di gestione dei servizi idrici;

la costituzione di una nuova autorità sovraccomunale responsabile dei suddetti servizi: l’A.T.O. Per realizzare questi obiettivi la legge ha stabilito la costituzione del Servizio Idrico Integrato che comprende, oltre all’acquedotto, la fognatura e la depurazione.

Contatti

Telefono: 0365.81241 (int. 5)

Orari al pubblico

Lunedì 09.00 13.00 15.30 17.30
Martedì 09.00 13.00
Mercoledì 09.00 13.00
Giovedì 09.00 13.00 15.30 17.30
Venerdì 09.00 13.00
Sabato UFFICI CHIUSI
Contenuto creato il 05-01-2016 aggiornato al 26-10-2022
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza Garibaldi 12 - 25078 Vestone (BS)
PEC protocollo@pec.comune.vestone.bs.it
Centralino 0365 81241
P. IVA 00590480984
Linee guida di design per i servizi web della PA